Quel disco di porfido rosso su cui si inginocchiarono re e imperatori.

Quando entriamo in San Pietro ci camminiamo sopra, senza nemmeno farci caso, abbagliati dalla vastità e dallo splendore della basilica.

Eppure questo disco di porfido rosso, posto dietro la porta centrale, merita tutta la nostra attenzione.

La "rota porphyretica”, o ruota dell’incoronazione

Si tratta della “rota porphyretica”, o ruota dell’incoronazione, e proviene dall’antica basilica costantiniana. Ad essa era legato il rito dell’incoronazione, quando l’imperatore si inginocchiava per ricevere la corona dal Pontefice.

Giusto per fare un paio di nomi, su questa “rota” si sono inginocchiati Carlo Magno (l’episodio è mostrato dal dipinto di Jean Fouquet dove si vede l’antica Basilica), Federico Barbarossa e Federico II.

Jean Fouquet - Incoronazione di Carlo Magno

Vabbè lo avete capito, quando entrate in San Pietro fate attenzione dove mettete i piedi…

(Angelo Coccaro)

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: