Amedeo e Jeanne, la storia di un amore eterno

Stasera ci emozioniamo con una storia d’Amore, un amore con la A maiuscola. L’amore tra Amedeo e Jeanne.

Jeanne è una ragazza di buona famiglia, con la passione per l’arte. Proprio l’arte, insieme alla bellezza dei suoi occhi, la porta tra le braccia di Amedeo, pittore talentuoso, irrequieto e, come solo un italiano sa esserlo, affascinante. Tra i giovani nasce un amore cui niente e nessuno può porre freno.

E a separare i due ci hanno provato dapprima la famiglia di Jeanne. Poi la cattiva sorte: Amedeo, stremato dalla malattia che si portava dietro sin da bambino, muore a soli 36 anni, lasciando Jeanne con una bambina da crescere e una seconda in arrivo.

Per Jeanne Amedeo è tutto, e senza di lui la vita non è vita: così, appena il giorno seguente alla morte di Amedeo, anche lei decide di seguirlo, lasciandosi morire, cadendo da una finestra, insieme a quel figlio in grembo.

A tentare di separare Jeanne da Amedeo ci provano nuovamente la famiglia della giovane, che portano il suo corpo inerme lontano da Parigi, dove riposa Amedeo.

Ma l’Amore tra i due, l’abbiamo detto all’inizio, è eterno. Seppure dopo diversi anni, Jeanne viene ricongiunta al suo Amedeo, nel cimitero di Père Lachaise, a Parigi. L’epitaffio sulla tomba della giovane recita: “Devota compagna sino all’estremo sacrificio”.

I due, lo avete capito, sono Amedeo Modigliani e Jeanne Hébuterne.

(Angelo Coccaro)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: